JUMP Seychelles with Seyvillas - StyleJump
GlamourGustoNewsTravel

JUMP Seychelles with Seyvillas

Una rilassante vacanza alle Seychelles per allontanare lo stress scoprendo, rigorosamente in bicicletta, le meraviglie e le spiagge della piccola isola dell’arcipelago..

La quarta per grandezza alle Seychelles, La Digue, ad est di Praslin, incanta per la sua pace e il ritmo rallentato, scenari stupendi da fotografare e atmosfere da vivere in slow motion.
Il modo migliore per esplorarla? In sella ad una bicicletta, per poterla scoprire in tranquillità, di tratto in tratto, con stupore ad ogni pedalata lunga. Un paesaggio fatto di sabbia, granito e palme, in contrasto con le sfumature di azzurro dell’oceano.
L’isola, di soli 10 kmq, è quasi interamente circondata dalla barriera corallina, anziché autovetture si incrociano carri trainati da buoi e ogni punto è raggiungibile a piedi in circa un’ora.
Ci si arriva con 20 minuti di battello da Praslin o in circa un’ora di catamarano da Mahè e la sua bellezza la rende una tappa obbligata per chi fa una vacanza nell’arcipelago.
Le sue oltre 15 spiagge e baie, che SeyVillas, operatore online specializzato nella destinazione, ha classificato in base alle varie caratteristiche, http://it.seyvillas.com/html/la-digue-beaches regalano forti emozioni, con particolari che le rendono diverse una dall’altra: dalla baia con acque tranquille per bagni rilassanti e snorkeling – come Anse Severe – a quelle più colpite dal vento per chi ama fare surf e prendere il sole – Grande Anse – da quella selvaggia e primitiva da immortalare in molteplici scatti fotografici – come Anse Source d’Argent – a quella che offre privacy assoluta e il ristoro all’ombra delle palme o degli alberi Takamaka o ancora, lo stupore di fronte a tramonti insuperabili – ad Anse La Reunion.
Negozietti, ristoranti e noleggi di biciclette si concentrano a La Réunion, unica cittadina con la sua spiaggia omonima, mentre i vari alloggi, tra piccoli hotel, agriturismi e bed & breakfast, si trovano nella parte occidentale, presso La Passe.
Grazie alle schede tecniche e alle descrizioni particolareggiate di SeyVillas è possibile scegliere tra varie sistemazioni, tutte visitate e accuratamente selezionate dal personale del tour operator.


Chi preferisce soggiornare nella parte più “movimentata” dell’isola può optare per Villa Chalets d’Anse Réunion, al confine tra La Passe e Anse Réunion, tre grandi chalet self catering vicini ai ristorantini e ai caffè, e comodi per ammirare gli splendidi tramonti dalla attigua spiaggia Anse Réunion.
Tariffe a partire da 150 euro a notte per due persone, con trattamento di solo pernottamento*
Villa Verte attira invece chi è in cerca di originalità. Nella parte nord-est dell’isola, la villa, progettata da un famoso artista locale, gioca su colori vivaci e uno stile unico, adatta a chi cerca una sistemazione tranquilla e con una splendida vista sull’oceano.
Tariffe a partire da 300 euro a notte, fino a quattro persone, con trattamento di solo pernottamento *
Per chi cerca invece una soluzione esclusiva e di alto livello per una romantica vacanza in coppia, Villa Charme de l’Ile, a nord di La Digue, affascina con moderni appartamenti e una splendida piscina privata, circondati da un’oasi tropicale di fiori e palme. Una piacevole passeggiata conduce alla graziosa cittadina portuale fino al mare, mentre in bicicletta si può partire alla scoperta di tutta l’isola.
Tariffe a partire da 220€ per due persone per notte con trattamento di solo pernottamento *
*Voli e trasferimenti esclusi
Per un soggiorno indimenticabile e su misura SeyVillas permette, grazie al suo configuratore on line Island Hopping Configurator – Tour delle isole, di costruire la propria vacanza ideale in ogni piccolo dettaglio: un pacchetto personalizzato, inclusivo di voli, trasporti, alloggi, il tour delle isole dell’arcipelago e il noleggio della macchina per scoprire l’entroterra.

Leave a Response